La Spirulina

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)

La Spirulina che io definisco simpaticamente “la pillola della giovinezza” è uno fra gli integratori più completi in assoluto, aiuta a mantenere un fisico giovane, sano e forte.

La Spirulina platensis è una specie che vive in acque salate e calde; conosciuta fino dall’antichità viene considerata un ottimo integratore naturale; si ritiene abbia delle ottime proprieta’ regolanti il sistema immunitario ed è molto utile nel trattamento delle allergie; inoltre ha un alto contenuto proteico e viene utilizzata anche come supporto nelle diete alimentari.

La Spirulina è stata per molti popoli un cibo primario è una proteina completa che contiene tutti gli aminoacidi essenziali della metionina, lisina e cisteina in quantita’ minore se paragonata alle proteine del latte, carne e delle uova ma superiore alle proteine contenute nei legumi.

La Spirulina è fonte di molte vitamine: B1 – B2 – B3 – B6 – B9 – C – D – A – E ; inoltre contiene : potassio, calcio, cromo, rame, ferro, magnesio, fosfoco, manganese, sodio, zinco e selenio; e ancora pigmenti benefici come: betacarotene, clorofilla, echinenone, zeaxantina, zantofilla e altri.

Gli studi effettuati non hanno riscontrato alcun effetto tossico sugli umani, anzi pare che l’uso costante della spirulina prevenga molti danni causati dalle tossine agli organi come: fegato, cuore, reni, occhi, ovaie e testicoli, neuroni e dna.

Se usata con costanza è in grado di stabilizzare i livelli del colesterolo ed essere d’aiuto alla formazione delle guaine mieliniche che rivestono i nervi e stabilizzare il sistema immunitario.

Secondo alcuni studi è utile anche per chi soffre di diabete, insieme all’insulina regola i movimenti della glicemia e modera l’appetito.

La spirulina contiene un’altra concentrazione di vitamina K per cui i pazienti che usano anticoagulanti devono fare attenzione e consultare il medico prima di assumere questa sostanza.

Anche chi soffre di fenilchetonuria, che è una malattia genetica che impedisce di metabolizzare la fenilalanina, deve evitare la spirulina, perchè ricca di questa proteina e in questo caso, dato che il corpo non sarebbe in grado di metabolizzarla potrebbe creare dei seri danni al cervello dove si accumulerebbe.

La spirulina si può acquistare nelle erboristerie o anche su internet.

Questa voce è stata pubblicata in Salute Benessere e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.